Visiones 2021: Oggetti Smarriti

A fine novembre si è svolta (in  parte in presenza, in parte on line) Hispacon, la convention del club spagnolo PORTICO, con cui RiLL collabora dal 2014. Durante la manifestazione è stata presentata l'antologia Visiones 2021, che ospita al suo interno la versione spagnola di “Oggetti Smarriti”, il racconto con cui Valentino Poppi ha vinto il Trofeo RiLL nel 2020.

Un piccolo passo indietro: dal 2013 RiLL collabora con alcuni concorsi letterari per racconti fantastici organizzati all'estero (in paesi europei ed extra europei). Proprio grazie a questi gemellaggi, pubblichiamo sull'annuale antologia Mondi Incantati i racconti vincitori di questi premi (...è il RiLL World Tour!) e, contestualmente, vediamo proposti all’estero i racconti vincitori del Trofeo RiLL.

Sulle pagine di Visiones sono già stati pubblicati “La Maldiciòn del premio Di Biasio Agresti Salottolo Illiano De Scisciolo” (racconto vincitore del Trofeo RiLL nel 2014, di Michele Piccolino), “El Funcionario” (racconto vincitore nel 2011, di Massimiliano Malerba), “No solo de pan” (racconto vincitore nel 2015, di Davide Camparsi), “Todo comienza con O” (racconto vincitore nel 2016, di Maurizio Ferrero), “Frente al espejo” (racconto vincitore nel 2017, di Valentino Poppi) e, infine, entrambi su Visiones 2020, “Ana nel Campo dei Morti”, di Maurizio Ferrero (racconto che dà il titolo all'antologia Mondi Incantati del 2018) e “Leucosya”, di Laura Silvestri (racconto cui è intitolata l'antologia Mondi Incantati del 2019).

Per gli appassionati spagnoli è ora la volta di “Oggetti Smarriti”, di Valentino Poppi, il racconto che dà il titolo all'antologia Mondi Incantati del 2020 e che è stato recentemente incluso anche nell'antologia Via d'uscita, uscita nel 2021 e dedicata da RiLL ai racconti di Valentino Poppi.
La Giuria Nazionale del Trofeo RiLL definì così il racconto: "una storia di ambientazione contemporanea, che, partendo da un episodio assolutamente banale (la perdita di un portachiavi) costruisce una trama fantastica e sorprendente, sviluppata con mano sicura dall’autore, che alterna con grande scioltezza spunti di riflessione e passaggi più ironici".
 
Siamo ovviamente felici che la collaborazione con gli amici spagnoli prosegua; in particolare, ringraziamo per il supporto prestato la presidente Blanca Rodríguez e la segretaria Virgina Buedo.



Sempre riguardo a Visiones 2021: la selezione dei racconti è stata fatta, come sempre, con un concorso, cui hanno partecipato moltissimi autori/autrici spagnoli e latino-americani. Tutti i testi dovevano avere come tema il viaggio nel tempo; fra i 232 testi ricevuti (poco più che nel 2020), sono stati scelti per la pubblicazione dodici racconti.
Inoltre, gli amici spagnoli hanno lanciato quest'anno un secondo contest, per scegliere la copertina di Visiones 2021: fra le 36 illustrazioni ricevute, è risultata vincitrice "Camino de retorno", di Mario David Cárdenas Cancio (che potete vedere in questa pagina).
Su YouTube è on line la presentazione dell'antologia (in spagnolo, ovviamente), con la partecipazione di molti degli autori/autrici dei racconti.

Fra i racconti nell'antologia spagnola c'è anche “El incidente Furnerius”, di J. A. Menéndez: una storia di fantascienza ambientata sulla Luna, che mischia il tema della lotta per la sopravvivenza con quello dei viaggi nel tempo. Questo racconto è stato scelto da PORTICO per la pubblicazione in Italia, e infatti RiLL lo ha con piacere inserito in IL BAR SUBITO DOPO e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni, il più recente volume della collana Mondi Incantati.
(abbiamo pubblicato il racconto con il titolo “L'incidente Furnerius”; la traduzione è stata curata da Serena Valentini)

IL BAR SUBITO DOPO e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni è  disponibile presso RiLL, al prezzo speciale di 10 euro a copia, spese postali incluse.
Inoltre, il libro è acquistabile (al prezzo di 10 euro, più spese postali)  su Amazon, sul Delos Store, sul LuccaFan Store e nell'Edicola del Fantastico.

Come già abbiamo detto molte volte, siamo molto soddisfatti dell'interesse che le nostre collaborazioni estere (il RiLL World Tour) stanno suscitando, nonchè delle opportunità che queste partnership hanno fornito a RiLL e ai "nostri" autori/ autrici... e speriamo di poter continuare ancora a lungo su questa strada.

...che i Riflessi divengano Raggi!!
(anche all'estero)



Share