Bando di concorso


(scarica il bando in PDF)
(scarica le liberatorie in PDF, da compilare, firmare e caricare contestualmente alle composizioni inviate)
(consulta la guida per l'invio telematico delle composizioni partecipanti)


RiLL
Riflessi di Luce Lunare

bandisce per il 2017 il concorso

Heroes in Haiku

in collaborazione con:
il festival internazionale Lucca Comics & Games

Heroes in Haiku è il concorso gratuito con cui l’associazione culturale RiLL Riflessi di Luce Lunare festeggia i venticinque anni di attività, in campo letterario e ludico.
Il concorso è aperto a tutte le composizioni formate dall’insieme di una fotografia e di un componimento poetico di ispirazione giapponese (haiku), come definito nel presente bando.
Il tema della composizione deve essere obbligatoriamente “Heroes” (Eroi), in linea con il tema dell’edizione 2017 del festival internazionale Lucca Comics & Games.

L’associazione RiLL gestirà le varie fasi dell’iniziativa, tenendo informati i partecipanti sull’andamento del concorso. Inoltre RiLL selezionerà, fra tutte le composizioni ricevute, le opere finaliste.
Le composizioni finaliste
A) saranno pubblicate (senza alcun costo per i rispettivi autori) nell’antologia 2017 della collana Mondi Incantati – Racconti fantastici dal Trofeo RiLL e dintorni (ed. Wild Boar), curata da RiLL;
B) saranno esposte al pubblico del festival internazionale Lucca Comics & Games 2017. I visitatori della manifestazione potranno votare le opere finaliste, determinando così i risultati del concorso. Potranno votare le opere finaliste anche gli iscritti a RiLLinfo, la newsletter dell’associazione RiLL.

Inoltre, RiLL assegnerà a una fra le composizioni finaliste il premio speciale della giuria, pari a 200 euro.

Infine, RiLL si riserva di realizzare poster/ calendari con le migliori composizioni del concorso (finaliste o meno), previo accordo con i rispettivi autori (cui saranno riconosciute royalties sulle vendite).

La premiazione del concorso avrà luogo durante il festival internazionale Lucca Comics & Games 2017 (1-5 novembre). L’accesso alla premiazione sarà gratuito per gli autori delle composizioni finaliste.

REGOLAMENTO

Regole generali

1) Possono partecipare al concorso tutte le composizioni formate dall’insieme di una fotografia e di un componimento poetico di ispirazione giapponese (haiku), come definito nel presente bando (vedi punto 9). Il tema della composizione deve essere obbligatoriamente “Heroes” (Eroi), in linea con quello dell’edizione 2017 del festival internazionale Lucca Comics & Games.
Il tema “Heroes” va inteso nel senso di:
A) eroi dell’immaginario fantastico (personaggi di fumetti, libri, film, giochi di ruolo o di carte, di videogiochi etc.);
B) chi contribuisce a dare vita a Lucca Comics & Games (visitatori, ospiti, autori, membri di community partecipanti al festival etc.).

2) La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti. Ogni autore può partecipare con una o più composizioni. Ciascuna composizione partecipante deve avere un titolo.

3) È possibile partecipare sia in forma individuale (autore singolo) sia in forma collettiva (più autori; es. un autore per la fotografia, un autore per l’haiku).

4) Sia la fotografia sia l’haiku di ciascuna composizione inviata al concorso devono essere originali e nella piena proprietà artistica degli autori partecipanti.

5) Le iscrizioni sono aperte dal 25 maggio al 15 settembre 2017.

Regole riguardanti la fotografia

6) Sono ammesse al concorso sia fotografie a colori che in bianco e nero. È ammesso il foto-ritocco.

7) Le fotografie possono contenere sia soggetti inanimati sia soggetti umani (ad esempio: primi piani, figure intere, gruppi o singoli, in costume o no, riconoscibili o no). In questo secondo caso, il fotografo è obbligato a fornire idonea liberatoria, firmata da tutti i soggetti presenti nella fotografia (vedi Allegato 1).

8) È vietata la partecipazione di fotografie che riproducono organi genitali o che siano di carattere pornografico.

Regole riguardanti l’haiku

9) Ai fini del presente concorso si utilizza la definizione di HAIKU stabilita dal poeta Giorgio Weiss (che ha importato in lingua Italiana questo componimento poetico di origine giapponese tenendo conto della tradizione metrica del nostro paese). Viene quindi definito come HAIKU un componimento di tre versi, in cui il primo ed il terzo verso siano “quinari”, cioè con l’ultimo accento sulla quarta sillaba, ed il verso di mezzo sia “settenario”, cioè con l’ultimo accento sulla sesta sillaba. Ciascun verso pertanto non avrà un numero fisso di sillabe, ma avrà una struttura tonale ben definita.

10) Gli haiku partecipanti devono essere originali, inediti e in lingua Italiana.

11) È vietata la partecipazione di haiku dal contenuto pornografico.

Regole riguardanti le composizioni e il loro invio

12) Ciascuna composizione partecipante dovrà essere composta da un unico file di una sola pagina, in cui l’haiku sia riportato all’interno della foto o come didascalia. Non saranno accettate opere composte da un file fotografico ed un file di testo separati.

13) La scelta del font dell’haiku è libera, purché il testo risulti leggibile. Si raccomanda comunque la massima sobrietà.

14) Le composizioni inviate dovranno avere un rapporto fra lato corto e lato lungo pari a 2/3 o a 3/4, a discrezione di ciascun partecipante.

15) Per le opere partecipanti è previsto il solo invio in formato digitale. Le composizioni andranno caricate da Trofeo.rill.it, il sito con cui l’associazione RiLL gestisce i concorsi che organizza. Ciascun autore è tenuto a registrarsi su Trofeo.rill.it, fornendo le proprie generalità (che saranno usate per contattarlo e aggiornarlo sul concorso; vedi nota sulla privacy dei partecipanti). Una volta registratisi, gli autori partecipanti potranno caricare le proprie composizioni. Sempre da Trofeo.rill.it andranno caricati (contestualmente a ciascuna composizione inviata) i seguenti documenti firmati: liberatoria dei soggetti presenti nella fotografia (Allegato 1) e manleva dell’organizzazione del concorso (Allegato 2).

16) Ai fini dell’invio delle opere al concorso, i soli formati accettati sono JPG e PDF. La grandezza massima ammessa per ciascun file è pari a un megabyte.

17) Agli autori delle composizioni finaliste sarà chiesto di fornire una stampa su carta ad alta definizione della propria opera, in formato 27x36 oppure 28x42 centimetri. Gli autori finalisti dovranno inoltre fornire il corrispondente file ad alta definizione della propria opera. La mancata fornitura della stampa/ file ad alta definizione determinerà la squalifica dal concorso.

18) Ciascuna composizione partecipante resta di completa ed esclusiva proprietà dei rispettivi autori. La pubblicazione delle opere finaliste nell’antologia 2017 della collana “Mondi Incantati” e l’esposizione delle opere finaliste nell’ambito del festival Lucca Comics & Games sono comunque per tutti gli autori obbligatorie (non rinunciabili) e non retribuite, oltre che ovviamente gratuite.

19) La partecipazione al concorso implica l’accettazione di questo regolamento in tutte le sue parti. Eventuali trasgressioni comporteranno la squalifica dal concorso.

20) Le decisioni di RiLL in merito al concorso e al suo svolgimento sono insindacabili e inappellabili. In particolare, RiLL si riserva il diritto di non pubblicare alcuna composizione fra quelle ricevute, qualora la qualità non dovesse essere ritenuta soddisfacente.


Per ulteriori informazioni:
Associazione RiLL – Riflessi di Luce Lunare, via Roberto Alessandri 10, 00151 Roma.
e-mail: fotohaiku@rill.it
(su questo sito è anche on line una guida per l'invio telematico delle composizioni partecipanti)

Tutela della privacy dei partecipanti
Le generalità che devono essere fornite per partecipare al concorso sono utilizzate da RiLL esclusivamente:
• per comunicare i risultati ai partecipanti;
• per l’invio di materiale promozionale relativo alle iniziative di RiLL.
I dati raccolti non verranno in ogni caso comunicati o diffusi a terzi.
Inoltre, scrivendoci, sarà sempre possibile modificare i dati inviati (es: cambio di indirizzo), cancellarli o chiedere che non venga inviato alcun materiale promozionale.