ALIA Evo 3.0 e i racconti del Trofeo RiLL

Dal 2003 la CS Libri pubblica annualmente le antologie di racconti fantastici ALIA. Si tratta di una produzione editoriale di assoluto livello, quindi salutiamo con piacere ALIA Evo 3.0, nuova uscita della collana. Il piacere si trasforma poi in soddisfazione perché, fra i 19 racconti selezionati, ce ne sono ben due premiati al Trofeo RiLL: “Le stelle d’inverno”, di Massimiliano Malerba (quarto classificato nel 2009) e “Il carnevale dell’Uomo Cervo”, di Luigi Musolino (vincitore nel 2012).

ALIA Evo 3.0 è, per il momento, “solo” un e-book (disponibile al prezzo di 5,99 euro sia nel formato kindle su Amazon sia nel formato epub sul sito della CS Libri). Da febbraio 2018 sarà disponibile anche la versione cartacea (oltre 350 pagine!).
Qualunque sia la versione del libro che scegliate, troverete al suo interno ben 19 racconti, che spaziano fra fantascienza, horror, weird, gotico e fantastico puro: un mosaico articolato, per rappresentare le tante sfaccettature dell’immaginario.
A firmare i 19 racconti sono altrettanti autori, e fra questi citiamo (limitandoci solo a quelli con cui RiLL ha “interagito” in passato) Danilo Arona, Vittorio Catani, Maurizio Cometto, Fabio Lastrucci. Il gruppo di autori (e racconti) è completato da Massimiliano Malerba e Luigi Musolino, che portano un po’ di Trofeo RiLL sulle pagine di ALIA Evo 3.0, visto l’apprezzamento che i curatori del volume, Silvia Treves e Massimo Citi, hanno avuto per le loro storie.

Siamo ovviamente molto felici di questa nuova importante pubblicazione per due storie che conosciamo bene, che abbiamo premiato proprio per il loro valore. E vogliamo ringraziare Massimo Citi e Silvia Treves per la gentilezza e disponibilità avuta verso RiLL, sin da quando abbiamo risposto alla “call” per la selezione dei racconti su ALIA Evo 3.0.

Poche parole sui due racconti:
- “Il Carnevale dell’Uomo Cervo” è il racconto vincitore del XVIII Trofeo RiLL. Ha dato il nome all’antologia Mondi Incantati del 2012, e lo abbiamo riproposto anche in “Oscure Regioni (volume 2)”, la seconda antologia personale di Luigi Musolino che RiLL ha curato nel 2015. È inoltre uscito in inglese (col titolo “The Stag”) sulle riviste Albedo One (Irlanda) e PROBE (Sudafrica).
Massimo Citi lo presenta così: “…il racconto di Musolino viaggia abilmente sul limite tra l'orrore e il sogghigno e con un finale davvero sorprendente. Un’eccellente testimonianza di una narrativa fantastica dell’Italia del Sud, ricchissima di storie e soprattutto di incubi.”
- “Le stelle d’inverno” si è classificato al quarto posto al XV Trofeo RiLL (e quindi pubblicato in “Cronache da Mondi Incantati”; ed. Nexus, 2009). Lo abbiamo poi riproposto anche in “L’ostinato silenzio delle stelle”, l’antologia personale di Massimiliano Malerba che RiLL ha curato nel 2013 (e di cui sono disponibili le ultimissime copie cartacee, oltre che l’e-book).
Massimo Citi lo presenta così: “il breve e suggestivo Le stelle d'inverno, racconto enigmatico e struggente, condotto con attenzione rara e capace di rappresentare pienamente la dolorosa inesplicabilità degli eventi.”

Ci piace infine segnalare una (quasi) terza presenza RiLLica su ALIA Evo 3.0: si tratta di “Stat sua cuique dies”, di Francesco Troccoli, racconto fantastico che è un po’ il sequel di “Tempus fugit”, il racconto con cui il bravo Francesco giunse secondo al Trofeo RiLL nel 2008 (“Tempus fugit” lo potete leggere nella sua personale “Domani Forse Mai”, curata da RiLL e di cui sono disponibili le ultimissime copie cartacee, oltre che l’e-book). “Stat sua cuique dies” è un sequel del tutto all’altezza, e ne raccomandiamo la lettura.

In attesa di futuri aggiornamenti su ALIA Evo 3.0 (a breve uscirà la versione EPUB dell'e-book, e col 2018 la versione cartacea), vi rimandiamo - per maggiori dettagli sul progetto editoriale e sui 19 racconti antologizzati - al blog di Massimo Citi, uno dei curatori.


ALIA Evo 3.0
Antologia di narrativa fantastica
a cura di Silvia Treves e Massimo Citi
CS Libri
prezzo e-book: euro 5,99 (sul Kindle Store di Amazon e, in epub, sul sito di CS Libri)