Oscure Regioni (volume 2)

Con Oscure Regioni (volume 2) si conclude il viaggio di Luigi Musolino nelle leggende e nei miti del folclore italiano. Un viaggio in venti racconti, uno per regione, nel lato oscuro di quello che troppo spesso e troppo superficialmente è chiamato “il paese del sole e del mare”.
Questa seconda antologia contiene dieci nuove storie, ambientate soprattutto nelle regioni del centro e del nord Italia.

Come già in Oscure Regioni (volume 1), Luigi Musolino tratteggia un paese fatto di boschi atri, cascine abbandonate, popolato di streghe e mostruose creature. Un’Italia assolutamente non da cartolina, in cui lo “scivolo nell’Abisso” è sorprendentemente vicino… a meno di un passo di distanza dal quotidiano che tutti conosciamo.
E l’orrore che irrompe nella realtà è sia alieno (nel senso di altro rispetto alla routine di ogni giorno) sia una proiezione delle grandi paure di tutti: la solitudine, la perdita, la malattia, la morte.

Ma non solo: fra le righe di questi racconti Luigi ci dice (ci svela?) quanto anche il mondo reale, quello al di qua del “velo della normalità”, sia alieno, alienante, violento, intriso di sentimenti poco edificanti come odio, indifferenza, egoismo. A ben guardare, il mondo degli uomini è un inferno, e gli orrori che popolano i racconti di Luigi Musolino sono uno specchio riflesso e distorto della nostra realtà.

Oscure Regioni è un progetto editoriale in due libri, usciti a un anno di distanza, nel 2014 e 2015.
Il secondo volume propone, fra gli altri, “Il Carnevale dell’Uomo Cervo”, racconto ispirato all’omonima festa popolare molisana, vincitore del XVIII Trofeo RiLL e pubblicato anche all’estero (in inglese, con titolo “The Stag”), sulle pagine della rivista irlandese Albedo One (numero 45, settembre 2014) e nel numero 165 di Probe, la rivista dell’associazione Science Fiction and Fantasy South Africa.
Inoltre, il racconto “Intersezioni” è stato fra i finalisti del premio Algernon Blackwood per racconti horror, bandito da Delos Books.

Nel dettaglio, Oscure Regioni (volume 2) propone dieci racconti:

1. Les Abominations des Altitudes (Valle d’Aosta)
2. Febbre (Lazio)
3. Vagiti (Toscana)
4. Il carnevale dell'uomo cervo (Molise)
5. Nato con la camicia (Friuli Venezia Giulia)
6. Intersezioni (Umbria)
7. Smeraldo (Veneto)
8. A Caccia (Basilicata)
9. Un selvaggio (Trentino-Alto Adige)
10. Soltanto una povera vecchia (Liguria)

Tutti i racconti sono stati rivisti appositamente dall’autore, in vista della pubblicazione.

La copertina dell’antologia è firmata dal duo Jessica Angiulli e Lucio Mondini, in arte Diramazioni.

Oscure Regioni (volume 2) è stato presentato al pubblico a Lucca Comics & Games 2015.

Oscure Regioni (volume 2) è ordinabile direttamente da RiLL
, al prezzo di 12 euro (spese postali incluse).
Inoltre, puoi comprare il libro anche su Amazon e sul Delos Store.

Compra l'antologia in formato elettronico, sul Kindle Store di Amazon.

Leggi la rassegna dei miti popolari che hanno ispirato i racconti dell'antologia.

Leggi la rassegna delle recensioni ricevute dall'antologia.

Anteprima del volume 1: leggi l'intervista di RiLL a Luigi Musolino.


Luigi Musolino
Oscure Regioni
Racconti dell’orrore (volume 2)
Wild Boar Edizioni
162 pagine, euro 12 (spese postali incluse)
Illustrazione di copertina: Jessica Angiulli e Lucio Mondini - Diramazioni
Grafica di copertina: Valeria De Caterini



argomento: